Sono una vostra associata da settembre circa, e vi ho fatto inviare la diffida da subito, tramite voi. Ma non è mai servito a niente. Mi sono sempre opposta anche direttamente, inviando una diffida tutta mia (con firma mia, così almeno sapevano chi si oppone e per quale bambino). Ma idem, servito a nulla. Continuano a obbligare i miei figli a portare la maschera, prima meno, ora tutto il giorno già da 2 settimane, perchè c’erano dei positivi in entrambe le scuole (elementare e media). Quindi che devo fare? Non vogliono sentire ragioni.  Ho visto la diffida modificata, l’ultima che avete appena fatto dopo il dpcm del 4 novembre. Invierò anche questa alla dirigente scolastica, ma loro se ne fregano. Potete fare qualcosa di concreto?? Potete intervenire come avvocati, direttamente con le scuole dei miei figli, in modo che stavolta li lasciano liberi di respirare finalmente? Se c’è qualcosa che potete fare veramente per aiutarmi, per cortesia, rispondetemi e ditemi come e che cosa. Le DS comunque fanno quello che vogliono, seguendo il governo, Azzolina e anche MIUR che ha aggiornato le linee guida. Noi come genitori non ci ascoltano, e inoltre tengono finestre e porte spalancate, tanto che i bimbi si ammalano pure di più (non certo di covid).

Non vi è obbligo mascherina al banco. Ergo, Le consigliamo di inviare la nuova diffida e di far andare i Suoi figli a scuola con chiare indicazioni di (i) non indossarla al banco; (ii) non consentire ad alcuno di rimproverarli o di far loro violenza di alcun tipo, anche solo psicologica. Se questo accadesse, dovrà immediatamente andare a denunciare in procura e poi se vuole, anche far partire causa risarcimento danni assistita da legale (se vuole, convenzionato FRI). Vedrà che si tireranno subito indietro, sono tutti dei gran codardi.

Non sei ancora associato FRI e vuoi contattarci?

Scrivici qui