Una volta inviata la diffida ed una volta, si spera, che la dirigente abbia risposto, sarei comunque seguita dal legale? Chiedo questo perchè nel caso in cui per mancata conoscenza non sapessi cosa e come rispondere avrei comunque la sicurezza che sarebbe il legale a seguire la pratica. Gentilmente mi spieghi come funziona il seguito.

Il team di FRI è sempre disponibile in caso di necessità. Occorre però che il genitore si documenti a fondo per rispondere ad un primo contatto nella speranza che sia sufficiente (trova molta documentazione sul sito). Qualora la situazione non si sbloccasse e desideraste l’intervento di un legale è possibile richiederlo inviando una mail a [email protected] Tale intervento è soggetto a tariffa agevolata per i soci.

Non sei ancora associato FRI e vuoi contattarci?

Scrivici qui