Volevo chiedervi informazioni per quanto riguarda la diffida. Intanto volevo sapere se bisogna associarsi e quanto costa. Poi volevo chiedere cosa comporta legalmente la diffida, sia per chi la riceve che per chi la presenta. l’ASL è obbligata a rispondere? Inoltre, volevo capire, se l’ASL esegue delle direttive dettate da una legge o DCPM o quel che sia, quale responsabilità hanno come ente pubblico? Non si dovrebbe fare un ricorso al Tar?

Via le diffide che i vari pareri legali sono a disposizione esclusivamente degli associati.

Nel nostro portale sono pubblicate tutte le informazioni relative.

È facile iscriversi ed il contributo è nei fatti simbolico.