FRI / MILIONE - canale
12.2K subscribers
2.53K photos
1.73K videos
179 files
3.81K links
Le news di Federazione Rinascimento Italia (FRI), l'associazione civica che protegge gli associati contro abusi e soprusi, tutelando diritti e libertà costituzionali. Diventeremo presto un milione di italiani e cambieremo tutto. www.rinascimentoitalia.it
Download Telegram
to view and join the conversation
Ecco qua! Se i militari italiani non interverranno prontamente, saranno processati a Norimberga 2 pure loro. Avviso ai generali, è la vostra ultima occasione.
AAA - arrestate Mattarella e Draghi e fate votare gli italiani
Forwarded from THE STORM-Q17🇮🇹 (Daniela Cecamore)
🔴 Pavel DUROV

Il fondatore di Telegram è elencato nei dati trapelati del progetto PEGASUS.

Tra il variegato cast di persone i cui numeri compaiono in un elenco di individui selezionati dai governi clienti di NSO Group, un nome spicca come particolarmente ironico.

Pavel DUROV, l'enigmatico miliardario tecnologico di origine russa che ha costruito la sua reputazione creando un'app di messaggistica inattaccabile, trova il proprio numero nella lista.

DUROV, 36 anni, è il fondatore di TELEGRAM, che afferma di avere più di mezzo miliardo di utenti.

Telegram offre messaggi crittografati end-to-end e gli utenti possono anche impostare "canali" per diffondere rapidamente le informazioni ai follower.
Ha trovato popolarità tra coloro che desiderano sfuggire agli occhi indiscreti dei governi, siano essi criminali o manifestanti che combattono il regime autoritario degli Stati Uniti.

https://t.me/joinchat/AAAAAFMtygtUv2AgKZ6W3Q
Forwarded from Byoblu
CONTINUANO LE PROTESTE IN FRANCIA. ANCHE I SINDACATI DELLE FORZE DELL'ORDINE SI OPPONGONO AI PASS E VACCINI OBBLIGATORI

In Francia i sindacati delle forze dell'ordine si oppongono alle decisioni di Macron sul pass e obbligo vaccinale. E la polizia avverte: "controllare ogni bar e ristorante è impossibile"

https://go.byoblu.com/protestefrancia
Forwarded from Covid Red Pills 💊
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
RULES FOR THEE, NOT FOR ME 🤡🌍

🇬🇧 UK politicians are exempting themselves from vaccine passports. They want passports for the average English man but not for the politicians. This is next level clown world.
Ecco qua... niente passaporto vaccinale per i parlamentari UK, ma obbligo per i cittadini. Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni (i maiali) sono più uguali di altri...
Forwarded from MIKA YOUTUBERS (MIKA71Torino)
Mirabile intervento di Elisabetta Frezza, da ascoltare con molta attenzione fino alla fine: un'ora di educazione civica nella quale la giurista - con lucida visione - ci svela gli obiettivi (ormai dichiarati) che i governi mondiali stanno perseguendo al soldo delle élite globaliste, per condurre l'umanità al trans-umanesimo cominciando dalla sterilità delle giovani generazioni fino a giungere alla riproduzione umana come OGM in provetta. Un video incomprensibile per le masse, anestetizzate da TV e media generalisti. Una testimonianza di coraggio e un esempio di consapevolezza per coloro che hanno già cominciato ad evolversi in altre direzioni. Buona visione! https://go.byoblu.com/SapiensPanel7
Forwarded from ATTIVIAMOCI TUTTI
A proposito di Green Pass anche l'azienda ospedaliera di Padova e la Regione Veneto ricordano che nessuno può chiedervi di mostrarlo, in quanto contiene informazioni personali protette dalla legge sulla privacy.

Ferdinando Donolato
Vogliamo qui ricordare una pubblicazione scientifica del 2003, ora nuovamente di grande attualità.
Giocare a fare gli "apprendisti stregoni" con il DNA umano, vuol dire ad esempio introdurre nei corpi dei retrovirus (ma guarda un pò, proprio quello che fanno molti vaccini...) che poi - per motivi ancora sconosciuti agli "scienziati"... - attivano espressioni genetiche nei nostri corpi non proprio piacevoli, come ad es. la leucemina... Gli stessi scienziati che per decadi chiamavano "DNA spazzatura" ciò che non capivano - come se la natura potesse creare il 98% di DNA inutile... ("scienziati" imbecilli). Ora lo chiamano epigenetica, ma non sanno ancora bene come funziona. Però intanto fanno gli esperimenti sulla pelle vostra e dei vostri figli...

(traduzione automatica)

Terapia genica: un inserimento virale dannoso
Tre anni dopo aver ricevuto il trattamento di terapia genica, due dei dieci "bambini bolla" trattati dal team di Marina Cavazzana-Calvo e Alain Fischer (Inserm) sviluppato una forma di leucemia che ha portato a interrompere la sperimentazione terapeutica nell'ottobre 2002. I ricercatori hanno ora pubblicato una spiegazione sulla rivista Science: il retrovirus utilizzato come vettore per consegnare una copia normale del gene difettoso si è inserito vicino a una sequenza di DNA temuto.

Questa sequenza induce l'espressione del gene LMO2, che può causare lo sviluppo di un tumore. In circostanze normali, questo gene è coinvolto nella formazione delle cellule del sangue nel midollo osseo. Ma la presenza del retrovirus porta a un'espressione aberrante di LMO2, che è poi responsabile di una proliferazione anormale dei linfociti, che causa la leucemia.

Il ricercatore americano David A. Williams e il suo collega tedesco Christopher Baum sottolineano che le terapie geniche presentano un rischio potenziale di attivazione di proto-oncogeni. Questi possono promuovere lo sviluppo del cancro in seguito all'inserimento virale. Queste deregolazioni si verificano nello 0,1-1% dei trasferimenti genici attraverso i retrovirus.

Il gene LMO2 non è l'unico ad essere studiato. L'età potrebbe essere un fattore: solo i due individui più giovani al momento del trattamento sono malati.
I due bambini con la leucemia sono stati sottoposti a chemioterapia e uno di loro a un trapianto di midollo osseo. La loro salute è migliorata, ma la terapia genica per l'immunodeficienza combinata grave X-linked (X-SCID) rimane sospesa in Francia. I bambini con questa malattia genetica non hanno sistema immunitario e devono vivere in una "bolla" sterile.
Forwarded from RadioSavana
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
La rivoluzione francese. Cittadini irrompono nel municipio di Chambery e staccano dal muro quadro con foto di Macron! #RadioSavana